quando il maestro parla al cuore

Quando il Maestro parla al cuore, Gaston Courtois – Dialoghi con Gesù

Quando il Maestro parla al cuore: che cosa vuol dire ascoltare la voce del Signore

Quando il Maestro parla al cuore  è un’antologia degli spunti spirituali più luminosi ed espressivi che l’Autore ha annotato in tanti anni di vita e di sacerdozio. Riflessioni annotate nei suoi “quaderni intimi”, frutto delle lunghe ore in preghiera, trascorse ogni giorno ai piedi del Maestro.

Ne nasce un colloquio confidenziale, familiare, profondo. Ma la vera bellezza di questo libro sta nel fatto che a confidarsi e a rivolgersi a chi prega è Gesù stesso, il Maestro in persona.

Il tono non è mai sdolcinato, astratto, moralistico: il testo anzi raggiunge vette di alta solidità spirituale e di autentica forte intensità. Una fede matura, quella dell’autore, nutrita dall’assidua frequentazione dell’ascolto del Signore che, come viene annotato, vuole far sorgere nel cuore del suo discepolo gli insegnamenti riportati innanzitutto per il suo bene.

Così scrive infatti l’autore: “essi ti aiuteranno a pensare come io penso, a vedere le cose come io le vedo. A interpretare i segni dei tempi come io voglio che siano compresi nel chiaroscuro della fede. E poi ci sono i tuoi fratelli e le tue sorelle, i quali hanno pure bisogno della luce che io dono a te”.

“Quando il Maestro parla al cuore” può anche non essere letto tutto d’un fiato, dall’inizio alla fine, ma curiosando tra le sue pagine. Più o meno casualmente, a secondo della necessità: ogni volta il Maestro si rivolge al cuore del lettore con una espressione che infonde luce, consolazione, speranza.
Se vuoi maggiori informazioni sul testo clicca sul titolo: Quando il Maestro parla al cuore. Quaderni spirituali inediti